Demolizioni con esplosivo

La tecnica consiste nel posizionamento manuale di cariche o di micro-cariche che, innescate elettricamente, causano un’esplosione capace di disarticolare la costruzione e provocarne il crollo.

Adatta a qualsiasi materiale, spessore e tipologia costruttiva, è spesso indispensabile nel caso di costruzioni molto alte e rigide (silos, cisterne, ciminiere, grattacieli).

Impiegata generalmente per manufatti alti più di 25 metri o quando l’accesso di mezzi meccanici risulta ostacolato, insicuro o difficile.

CONTATTACI